LA CITTÀ PALINSESTO

June 10, 2021 – June 12, 2021


Il termine palinsesto riferito al territorio venne utilizzato per la prima volta da André Corboz nel 1983, quando pubblicò un saggio, diventato imprescindibile per le ultime generazioni di storici, architetti, geografi, sulla rivista svizzera Diogene, poi tradotto in italiano nel 1985 su Casabella con l’eloquente titolo Il territorio come palinsesto. Lo storico svizzero prese in prestito quel termine proponendo una efficace metafora tra il documento pergamenaceo e la città e/o il territorio su cui l’uomo applica il proprio fare. La pergamena, che dal Medioevo ha tramandato le scritture, era un materiale di grande pregio e veniva quindi più volte riutilizzato, abraso, talvolta invertito e riscritto, pur non perdendo mai, ad un’attenta analisi, la propria ‘stratificazione’, di cui rimanevano leggibili le tracce.

Informazioni sul convegno